Bords sans brodeurs

March 15, 2017

Verrà la sera, ora, in quest'alba
d'ombre lucenti, di chiari mendaci,
di sguardi severi verso il reale
sottratto dai sogni. Avremo i sipari,
gli scuri abbassati a coprire le fronti
e occhi siderei intrisi di pianto
verso l'intruso che ci ha parlato. 
Privi di un nome, di norma, di senso
c'incamminiamo come in alpeggio 
dov'è il foraggio, o forse s'illude
che sia, la salvezza, in trepida attesa.
E ci rincontriamo come ogni fiaba
ci ha raccontato, prima del perso
ch'è stata la notte, la scorsa passata
quando una luce che nessuno ha acceso
ruppe l'incanto. Due fili, una tela
e un canapo rosso a delimitare
gli smargini ai versi mai proferiti
nel silenziare dei nostri rammendi.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post recenti

October 27, 2017

October 24, 2017

October 23, 2017

October 22, 2017

October 9, 2017

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square