Presenza (richiami)

July 5, 2017

Tu giura
che questo steccato, quest'orizzonte
dove anche il mare declina il suo sguardo
è solo un lamento, 
                                  il respiro
profondo esalato da un sogno
che non s'addestra alla veglia
di un uomo e una donna ammaestrati al silenzio.
Giuralo, giuralo ancora
che l'attimo ancora ci attende
                                                      per poco
e che il rifugiarci da questa tempesta
l'ha solo sospeso all'amo del tempo
tra il giorno e la notte,
                                         tra la soglia ed il varco
dove la sera condensa in rugiada
ogni pensiero. Giura ogni giorno
che non è un silenzio,
                                        un assenso
a dimenticarci nella ricerca
per affondarci nel vano sapere
dei nostri lemmari, tra i vuoti sinonimi
del nostro appello. Giuralo ancora
chi siamo, 
                   se almeno tu
ancora non lo rammenti.
Ho fatto di polvere il tempo
e questo pulviscolo di conoscenza
m'annebbia ogni nome.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post recenti

October 27, 2017

October 24, 2017

October 23, 2017

October 22, 2017

October 9, 2017

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square